News del 25/09/2017 - 12:11

PRIMI PUNTI. Successo con tre segnature.
Lugagnano determinato. La trasferta porta bene.


  Il Lugagnano cancella lo zero in classifica. E lo fa fuori casa, sul campo della Seraticense.
Avvio a ritmi alti e pericolosi per primi gli ospiti al 7': punizione schema di Micheloni, incursione di Risi, girata a rete, Vignaga attento respinge. Bianconi in area al 31' contrasta Spessato: rigore. Spessato realizza al 32'.
Reazione Lugagnano al 33': rasoterra di Spada al 33' fuori di un soffio ma, pari che arriva al 34': stacco aereo in terzo tempo di Zanolli che mette in rete.
Ripresa: ospiti in vantaggio al 5': Perozzi in mischia, di punta, insacca sul palo lungo. Al 29' Zanolli filtra nella difesa locale, diagonale che fa la barba al palo ma, esce. 33' Anghel in area, tiro a botta sicura, Micheloni respingere con il corpo; ed al 38' lo stesso Micheloni realizza la terza rete su rigore, concesso dall'arbitro per fallo di mano di Sperman.
Al 43' autorete di Perozzi che riporta i locali in partita ma, i minuti di recupero non bastano alla Seraticense per il pari.

Seraticense: Vignaga, Sperman (44'st Nicente), Mucenj (32'st Castegnaro), Alban (40'st Donadello), De Silveira, Borriero, Raniero (23'st Crema), Bresaola, Spessato, Borotto. All. Cortellazzi

Lugagnano: Chesini, Spada (12'st Iala), Bianconi, Perozzi, Sbampato, Danieli, Zanolli (40'st Zanetti), Romeo (7'st Oliboni), Risi, Micheloni, Gardini. All. Mancini

Arbitro: Giaretta di Bassano
Reti: 32'pt Spessato (S) su rigore, 34'pt Zanolli (L), 5'st Perozzi (L), 38'st Micheloni (L), 43'st Perozzi (L) autorete

Da L'Arena del 25/09/2017