News del 09/10/2017 - 09:55

PRODEZZA. A due dalla fine firma la doppietta.
Zanolli segna di tacco. Tre punti al Lugagnano.


  La doppietta di Zanolli regala al Lugagnano la seconda vittoria stagionale contro un Badia Polesine che rimane cosý inguaiato nelle zone basse della classifica.
Nel primo tempo sono gli ospiti a dettare legge e le occasioni al 22' e al 24' di Bison e Ruin sono solo il preludio del vantaggio di Gasparetto che da due passi batte Chesini.
L'intervallo rappresenta per i giallobl¨ una boccata d'aria importante, infatti il rientro in campo sarÓ totalmente differente rispetto alla prima frazione di gara.
Al 4' solo la traversa respinge la bella conclusione di Oliboni. Passano due minuti e Zanolli si guadagna un rigore che poi esegue con estrema freddezza. ╚ il 33' quando ancora la traversa respinge il colpo di testa di Zanolli. ╚ lo stesso numero sette, dieci minuti pi¨ tardi, a battere di tacco Manzoli.

Lugagnano: Chesini, Spada (43'st Iala), Zanetti, Perozzi, Sbambato, Montresor, Zanolli, Romeo, Micheloni (22'st Zanoni), Oliboni, Gardini. All.: Mancini

Badia Polesine: Manzoli, Bazzani, Ghirello, Tommanin, Camalori, Bonfa, Prando, Zaghi, Bison (30'st Pegoraro), Gasparetto, Ruin. All.: Susto

Arbitro: Sassano di Padova
Reti: 40'pt Gasparetto (BP), 6' e 43'st Zanolli (L)

Da L'Arena del 09/10/2017