News del 27/11/2017 - 15:11

DISPERAZIONE. Quarto ko per il Lugagnano
Zampata di Meneghini. E il San Giovanni decolla.


  Francesco Meneghini, nel primo minuto di recupero dei cinque concessi, rovina la festa del Lugagnano che pregustava giÓ la gioia del pareggio dopo i tre ko di fila.
Invece, proprio alla fine della partita, spuntava Meneghini che oltre ad impostare l' azione vincente, la finalizzava poi con un preciso rasoterra nell'angolino basso alla destra di Chesini.
Tre punti d'oro per il San Giovanni che balza al secondo posto in classifica e lascia il Lugagnano nella zona pi¨ bassa.
I giallobl¨ erano partiti bene mettendo spesso in affanno i padroni di casa che capitolavano al 14' su corner battuto da Perozzi e messo in rete di testa da Oliboni.
Gli ospiti dopo aver sprecato il raddoppio, subivano il gol di Corazza che riusciva a trovare in mischia il fortunoso pareggio Nella ripresa cresceva il San Giovanni.
Poi la zampata di Meneghini.

San Giovanni Lupatoto: Bertacco, Kanza, De Conti, Creati, Castagna, Irprati, Giordano (14'st Garzetta), Strazza (39'st Perbellini) Corazza (42'st Berthe), Donella (25'st Meneghini), Avesani (48'st Scartezzini). All.: Manganotti

Lugagnano: Chesini, Olivieri, Montresor (37'st Zanetti), Spada (21'st Iala), Gardini, Danieli, Zanolli, Perozzi, Micheloni (22'st Romeo), Oliboni, Zanoni. All.: Mancini

Arbitro: Dall'Osto di Schio
Reti: 14'pt Oliboni, 43'pt Corazza; 46'st Meneghini

Da L'Arena del 27/11/2017