News del 18/12/2017 - 10:01

UN CICLONE. Prova di forza impressionante della squadra di Corghi.
SuperGarda a Lugagnano. Soares, quattro gol su cinque.


  Il Garda saluta il 2017 con una roboante vittoria sul campo del Lugagnano in netta difficoltÓ.
Protagonista indiscusso della giornata Ŕ Soares, autore di una quaterna che lo lancia nella classifica marcatori, e che poteva addirittura diventare almeno cinquina.
Il numero 10 apre le danze al 13', insaccando di testa sugli sviluppi di una punizione dalla destra. Il secondo squillo arriva al 29', quando il centravanti Ŕ libero di insaccare il cross preciso di Beverari, anche a causa delle maglie assai larghe della retroguardia giallobl¨.
La reazione d'orgoglio locale si concretizza dopo qualche minuto, con Peron lesto ad appoggiare in rete una palla vagante in aerea.
Ma l'illusione di aver riaperto la contesa dura solo pochi giri di orologio, giusto il tempo di permettere ancora a Soares di infilare un potente destro dal limite.
Proprio allo scadere, il Lugagnano prova a riaprirla di nuovo, ma il destro di Oliboni termina a lato! di poco.
Nella seconda frazione il canovaccio non cambia, e Soares va in goal al 2' con una girata tutta potenza e coordinazione.
Il Garda a questo punto pu˛ rilassarsi e dare inizio alla girandola di cambi, inframezzata da fiammate talora assai promettenti, come la traversa colpita al volo di sinistro ancora dal bomber classe '86.
Mister Gasparato prova a dare una scossa all'inerzia del match pescando risorse dalla panchina, ma i suoi si rendono pericolosi in un'occasione soltanto, che sfuma a lato.
Nel terzo di recupero, gloria per il subentrato Zeni, che beffa il portiere con un sinistro dalla distanza all'incrocio.

Lugagnano: Segattini, Olivieri, Gardini, Spada (13'st Trevisani), Peron, Montresor, Micheloni (13'st Perozzi), Oliboni (22'st Romeo), Zanoni, Danieli, Risi (35'st Iala). All.: Gasparato.

Garda: Fanini, Scala, Dalla Pellegrina (25'st Avdullari), D'Aquino, Bonamini, Castelletti, Beverari (14'st Trombin), Finazzi, Dorizzi (33'st Adade), Soares (29'st Zeni), Xhaferllari (19'st Bortolazzi). All.: Corghi

Arbitro: Bissolo di Legnago
Reti: 13'pt, 29' pt, 38' pt, 2' st Soares, 32'pt Peron, 48'st Zeni

Da L'Arena del 18/12/2017