News del 15/01/2018 - 15:58

SCINTILLE. Zanetti viene espulso nel finale.
C'č Cappelletti al 90'. L'Oppeano urla di gioia.


  Urlo di gioia dell'Oppeano che al novantesimo minuto trova il gol di Capelletti contro il Lugagnano ultimo in classifica.
L'Oppeano ha cercato di fare la partita senza perņ riuscire ad impensierire seriamente Segattini per quasi tutto il match. Al 33' Favalli cade in area: ammonito per simulazione.
Nel secondo tempo, al 17' Cappelletti ci prova con una punizione dalla distanza, ma Segattini si oppone con i pugni.
Quando oramai tutto lascia presagire ad un pareggio ci pensa Cappelletti a far saltare il banco. Il regista dell'Oppeano si fa trovare pronto su un traversone basso di Bissoli, stoppa la palla al limite, se l'aggiusta, calcia e segna con una botta a fil di palo su cui Segattini non arriva.
Il vantaggio surriscalda gli animi, gli ospiti protestano due volte per presunti falli in area e restano in dieci per l'espulsione di Zanetti per doppio giallo.

Oppeano: Sgarbossa, Mileto, Nizzetto, Cacciatori, Gambato, Antonioli, Cortese (30'st Bissoli), Tarocco (20'st Savoia), Girardi (15'st Spirandelli), Cappelletti, Favalli (33'st Peroni). All.: Ghirardello

Lugagnano: Segattini, Gardini, Zanetti, Micheloni, Panzani, Perozzi, Iala (42'st Trevisani), Oliboni (30'st Villani), Risi (40'st Spada), Danieli, Fusari. All.: Gasparato

Arbitro: Mallouk di Rovigo
Rete: 45'st Cappelletti

Francesco Scuderi da L'Arena del 15/01/2018