News del 07/01/2019 - 12:09

BRILLANTI. Gli ospiti recuperano e prevalgono.
Il Lugagnano si illude. Quaderni serve la beffa.


  Nonostante la grande prestazione di cuore, il Lugagnano viene abbattuto da un brillante Quaderni, il quale completa la rimonta agevolato anche dall'espulsione di Montresor verso la fine del match.
I padroni di casa, dopo una fase di studio, si proiettano in avanti andando vicini al vantaggio al 26' con Fiorini, che non concretizza solo davanti al portiere dopo aver recuperato palla su un errore in fase di impostazione degli ospiti.
I piedi sapienti di Perozzi disegnano una traiettoria dal limite su punizione al rientro dagli spogliatoi, portando i locali in vantaggio.
Gli ospiti vengono fermati nella prima frazione da Hu, ma rispondono allo svantaggio al 13' con un appoggio facile di testa.
I locali vengono sorpassati nel finale da una giocata di Secchi che si libera del marcatore in area prima di trovare l'angolino basso alla sinistra di Hu.

Lugagnano: Hu, Zanetti, Montresor, Fiorini, Panzani, Pietropoli, Sbuciumelea, Perozzi, Petre, Scandola, Iala (44' st Silvestri). All. Gasparato.

Quaderni: Baciga, Milanese, Turrina, Gallo, Camuri, Troiani, Secchi (46' st Turrina), Valbusa (17' st Parisse), Fusari (2' st Regattieri) Berlanda (33' st De Rossi), Maffessanti. All. Chieppe

Arbitro: Fornari di Verona.
Reti: 6' st Perozzi, 13' st Camurri, 36' st Secchi.

Da L'Arena del 07/01/2019