News del 13/05/2019 - 08:52

PLAY-OFF. Salvagno e Biasi firmano il successo dalla lunga distanza.
Punizioni da manuale. Il Concordia si esalta.
Il Lugagnano esce sconfitto per due calci piazzati.


  Č un 2-0 senza appelli quello che il Concordia rifila al Lugagnano, sconfitto grazie a due micidiali calci piazzati di Salvagno e Blasi, che permettono alla squadra di mister Righetti di superare il turno.
Al 2' tocca a Salvagno sbloccare la partita con una grande punizione da 30 metri, che il portiere ospite Hu tocca senza perņ riuscire a deviare.
I minuti successivi sono vibranti: al 4' il Lugagnano protesta per un contrasto tra Pennacchioni e Zanetti, mentre al 7' un esterno destro di Micheloni dal limite colpisce la traversa. Sul proseguimento dell'azione ci prova Montresor, ma il numero uno del Concordia mette la palla in corner.
Al 19', invece, una punizione di Perozzi viene toccata sotto porta da Fiorini, che perņ colpisce il palo esterno.
Nel momento migliore del Lugagnano, la formazione di casa raddoppia. Il merito č di Blasi, che al 21' trasforma un calcio piazzato da 25 metri sul quale Hu si lancia troppo in ritardo.
Cinque minuti dopo gli ospiti potrebbero accorciare le distanze, quando Andreato raccoglie una sponda aerea di un compagno, ma calcia alto da buona posizione.
Nel secondo tempo, č la formazione di casa ad andare vicina al terzo gol, in entrambi i casi con Aliperti. Le due azioni di contropiede si svolgono tra il 24' e il 25', ma Hu riesce a mettere una pezza in tutte e due le situazioni.
I minuti conclusivi vedono il Lugagnano attaccare vanamente, ma il Concordia riesce a gestire la partita.

Concordia: Pennacchioni, Gagliardi, Salvagno, Albertini, Alberti, Romeo (31'st Sperandio), Blasi (15'st Aliperti), Gatti, Rossi (45'st Martini), Masetti, Gallina (46'st Moratti). All.: Righetti

Calcio Lugagnano: Hu, Ridolfi, Montresor, Fiorini, Peron (22'st Panzani), Bertol, Zanetti, Perozzi, Andreato (31'st Scandola), Zanoni, Micheloni (22'st Gasparato F.). All.: Gasparato M.

Arbitro: Rodighiero di Vicenza
Reti: 2'pt Salvagno, 21'pt Blasi

Da L'Arena del 13/05/2019